Regolamento

Benvenuti al Bed And Breakfast Taranto. Vi invitiamo a prendere visione attentamente del nostro regolamento. Vi invitiamo a comportarVi nel rispetto delle leggi vigenti Italiane, ma soprattutto ad adottare il buon senso per una permanenza sempre nei canoni dal reciproco rispetto tra i vari gli ospiti della struttura come pure nei confronti dei gestori Il B&B Taranto è regolarmente iscritto all’Azienda Provinciale del Turismo di Taranto ed alla Camera del Commercio di Taranto e risponde, come tale, a tutte le normative vigenti sui Bed and Breakfast Affittacamere della Regione Puglia.

1 Soggiornare in un bed & breakfast

 

Essendo i B&B piccole strutture a gestione prevalentemente familiare, non esiste un servizio di reception disponibile a tutte le ore del giorno come avviene negli hotel; in funzione di ciò l’ospite è tenuto a comunicare telefonicamente al gestore della struttura l’orario previsto per l’arrivo e le eventuali variazioni dello stesso. Recarsi alla struttura senza aver avvisato circa l’orario d’arrivo potrebbe causare delle lunghe attese che non possono essere motivo di reclami o pretese di rimborso da parte degli ospiti. Ogni comunicazione in merito a ciò può essere effettuata telefonicamente, con SMS o con E-Mail (informazioni chiaramente esposte nel portale www.bebtaranto.com)

2 Registrazione

Al suo arrivo (check-in) l’ospite è tenuto ad esibire un documento d’identità in corso di validità per la registrazione al servizio alloggiati della Polizia di Stato secondo le vigenti disposizioni di legge. Non osservando tale obbligo si violano le norme del codice penale autorizzando il gestore a chiedere all’ospite l’abbandono immediato del B&B. Una volta effettuato il check-in verrà fornito, per tutta la durata del soggiorno, un mazzo di chiavi per poter accedere al palazzo, all’appartamento e alla camera prenotata..

3 Trattamento dati di registrazione

I dati forniti saranno trattati nel rispetto degli obblighi di riservatezza e sicurezza regolati dalla normativa vigente, venendo trattati esclusivamente per le finalità concernenti l’attività. Tali dati non potranno essere in alcun modo oggetto di diffusione.

4 Tariffe

Le tariffe comprendono pernottamento, prima colazione, cambio di lenzuola e asciugamani ogni 3 pernottamenti oppure a richiesta dell’ospite (in questo caso con supplemento di euro 15 per lenzuola matrimoniali. euro 10 per le lenzuola singole ed euro 7 per il set di asciugamani). Le camere verranno rassettate (ordinate al meglio possibile) ogni giorno. Qualora l’ospite sporchi eccessivamente la camera e ne richieda UNA PULIZIA EXTRA il prezzo di tale supplemento ammonta ad euro 15 per ogni volta. Le tariffe esposte sono comprensive delle tasse. Costi a notte (bassa e alta stagione) Camera singola 35/45 euro Camera matrimoniale (uso singola) 40/50 euro Camera doppia (uso matrimoniale) 55/65 euro Camera tripla 65/75 euro Camera Quadrupla 80/100 euro Letto aggiuntivo 15 Euro Servizio culla GRATUITO I bambini al di sotto dei cinque anni ALLOGGIANO GRATUITAMENTE. I bambini di età compresa tra sei e gli dodici anni usufruiscono di uno sconto del 50% rispetto alla tariffa normalmente applicata per un adulto. I minori di anni 18 (NON ACCOMPAGNATI) possono essere accettati solo previa liberatoria firmata dai genitori o da chi ne esercita la tutela. Le tariffe possono altresì variare in base alla stagione (alta e bassa), ai periodi “particolarmente richiesti” quali Pasqua, Natale, Capodanno, Epifania, Riti della Settimana Santa a Taranto nonchè gli altri ponti importanti. Le tariffe possono essere ulteriormente personalizzate, su richiesta dell’ospite, per nuclei familiari numerosi, in caso di breve permanenza diurna (ovvero per relax, doccia, cambio di abito e breve riposo) o per lunghi periodi di soggiorno nella struttura.

5 Orario di arrivo e di partenza

Il check-in potrà avvenire a partire dalle ore 12 mentre in check-out dovrà avvenire entro e non oltre le ore 10 del giorno successivo all’ultimo pernottamento. Ciò al fine di consentirci le pulizie finali dei locali che vengono ogni volta affidati agli ospiti puliti ed ordinati. Un eventuale ritardo nel check-out comporterà l’addebito di un’ulteriore notte alla camera contravvenente. Una giornata di soggiorno effettivo si intende dalle ore 12 del giorno di arrivo alle ore 10 di quello successivo. Chiunque volesse prolungare il Suo soggiorno oltre tale orario, ma comunque non oltre le ore 16, deve concordarlo anticipatamente con il gestore (salvo che non vi siano altre prenotazioni a subentrare nella camera agli orari consueti) ed è comunque tenuto al pagamento di un supplemento (late check out) pari al 30% della quota giornaliera della camera.

Il check-in andrebbe concordato, possibilmente, al momento della prenotazione. Qualora ciò non fosse possibile è consigliabile comunicare almeno indicativamente con largo anticipo l’orario d’arrivo per evitare di dover attendere, a volte anche per molto tempo, l’arrivo dell’ignaro gestore davanti alla struttura.

6 Pulizia delle camere

Le pulizie dei bagni e degli spazi comuni verranno effettuate ogni giorno dalle ore 10.00 alle ore 12.00. Il riordino delle camere verra’ effettuato dalle 10 alle 12 qualora all’interno delle stesse non vi sia la presenza degli ospiti. In ogni caso il gestore può accedere alle camere, in assenza degli ospiti, per procedere al riordino giornaliero. Il cambio della biancheria da bagno e quello della biancheria da letto è previsto ogni tre giorni e comunque ad ogni cambio di Ospite. Si invitano pertanto gli ospiti a non gettare in terra le asciugamani o ancora a non lasciarle incustodite nei bagni. Per l’igiene delle stesse e per non rovinarle possono essere riposte sui letti o sulla mobilia.

7 Prenotazione

Le prenotazioni si possono essere effettuate: via e-mail: solo gigisartu@gmail.com

, telefonicamente ai numeri 329.2345262 – 348 161 7186 o personalmente (previo appuntamento) in Via Dante 23 – Taranto.
Per prenotare le stanze è obbligatorio versare una caparra confirmatoria pari al 30% dell’importo totale. Tale caparra andrà versata tramite bonifico bancario, oppure con carta di credito o anche per contanti. Tale importo verrà, ovviamente, detratto dal conto totale previsto per il soggiorno. Qualunque altra modalità di pagamento della caparra (anche la eventuale possibilità che la stessa non venga richiesta per ragioni legate ai tempi o quant’altro) andrà concordata con il gestore ed accettata dallo stesso mediante una e-mail di conferma all’ospite dell’avvenuta prenotazione e dello strumento di pagamento pattuito. A tal proposito si ricorda che “In accordo con le Leggi Civili Italiane, i Regolamenti della IAH e della FIAVET, una prenotazione è considerate valida con il pagamento anticipato di un deposito chiamato caparra confirmatoria”. L’ospite è tenuto al pagamento del saldo dovuto (al netto della caparra già versata) contestualmente alla consegna della camera (check-in). Tale saldo potrà essere versato o per contanti oppure a mezzo carta di credito o bancomat (salvo eventuale malfunzionamento del terminale per cause non imputabili al gestore). Le prenotazioni “esclusivamente” verbali impegnano il titolare solo fino alle ore 16 della prima giornata di prenotazione. Qualora una camera già prenotata con impegno scritto dell’ospite (o anche verbale) non venisse occupata dall’ospite entro le ore 16 del giorno di previsto arrivo (salvo accordi precorsi con il gestore sull’arrivo ad un orario successivo ad esso) la camera si riterrebbe libera e la prenotazione verrebbe automaticamente annullata.
Nel caso in cui per causa di forza maggiore ed eventi imprevisti, nonchè per manutenzione straordinaria, la camera prenotata dovesse rendersi non disponibile sarà nostra cura e premura trovare ad ogni ospite un’adeguata sistemazione (che verrà comunicata prontamente al cliente il quale dovrà accettarla possibilmente a mezzo e-mail) oppure, a richiesta dello stesso, provvederemo a rimborsare interamente la somma ricevuta come caparra senza ulteriori pretese e con le scuse del caso.

8 Modalita di pagamento

Il saldo relativo a tutta la durata del pernottamento dovrà essere versato in contanti (nei limiti consentiti dalla legge ) al momento della consegna delle chiavi (qualora non sia già stato versato in tutto o in parte con altro strumento di pagamento o in altra circostanza precedente all’arrivo). Il pagamento degli importi dovuti è da intendersi sempre anticipato (servizi complementari esclusi per i quali l’eventuale saldo è da versare all’atto del check-out). Nel caso di partenza anticipata dell’ospite (rispetto alla data prevista dalla prenotazione) il saldo della prenotazione non verrà restituito e comunque dovrà essere versato per intero. Qualora avvenga la cancellazione della prenotazione successivamente al versamento della caparra confirmatoria è previsto il rimborso dell’intera somma versata (meno euro 20,00 per spese di gestione) se la disdetta viene comunicata entro 30 giorni dalla data di previsto arrivo; in caso contrario non è previsto alcun rimborso se la prenotazione viene cancellata a meno di 30 giorni dall’arrivo. Tale deposito cauzionale verrà trattenuto dalla struttura a titolo definitivo. Tuttavia lasciamo all’ospite la possibilità di usufruirne entro la fine dell’anno solare in cui ricadeva la prenotazione cancellata qualora intenda soggiornare in un periodo successivo presso la ns. struttura. Qualora per causa di forza maggiore il gestore del B&B fosse costretto a disdire la prenotazione sarà cura dello stesso avvertire immediatamente l’ospite proponendo la immediata restituzione della somma versata o in alternativa una sistemazione alternativa che l’ospite dovrà accettare in forma scritta (e-mail). Il B&B declina ogni responsabilità per cancellazioni avvenute per causa di forza maggiore da parte del B&B stesso. Non si accettano in alcun caso, come titolo di pagamento, gli assegni (bancari o postali che siano). Gli unici strumenti di pagamento accettati dal B&B Taranto sono i contanti oppure il Bonifico Bancario o anche le Carte di Credito (previa esposizione di un valido documento di riconoscimento del portatore). Qualora a seguito di un soggiorno di una o più notti il B&B non riceva dall’ospite il pagamento della somma dovuta dallo stesso per la prestazione erogata (soggiorno) il gestore della struttura può avvalersi, a sua discrezione, dell’art. 2769 del Codice Civile richiedendo all’autorità competente il sequestro delle cose personali dell’ospite insolvente. Le controversie fra ospitante ed ospite sono regolamentate dalle norme vigenti (leggi, regolamenti, usi e consuetudini in materia di turismo). Eventuali reclami, relativi alla corretta applicazione dei prezzi ed alla struttura ricettiva possono essere presentati, assieme all’eventuale documentazione, all’ufficio APT – Agenzia Provinciale per il Turismo del Comune di Taranto ed in ciascuno dei suoi Uffici situati nel territorio comunale, che forniscono la loro assistenza e possono intervenire esclusivamente a titolo conciliativo. In ogni caso il foro competente per eventuali controversie sarà quello di Taranto.

9 Colazione

La colazione può essere consumata al di fuori del B&B presso bar convenzionati che vi verranno chiaramente indicati. Al check-in Vi saranno consegnati dei buoni (divisi per giorni e persone) da utilizzare comodamente in uno dei due bar convenzionati vicinissimi al B&B, in un orario compreso tra quelli di regolare apertura del bar stesso. Bisogna altresì tener conto che qualora decideste di fare colazione troppo tardi rispetto agli orari convenzionali per una colazione all’italiana potreste rischiare di trovare poca scelta di croissant o addirittura di non trovarne, in ragion del fatto che tali bar offrono esclusivamente prodotti freschissimi. La colazione prevede una consumazione per persona di un prodotto di caffetteria (caffè, espressino, cappuccino, the, camomilla) unitamente ad un croissant a scelta. Comunicateci al momento della prenotazione eventuali Vostre allergie o intolleranze alimentari e comunque, qualora lo doveste dimenticare, comunicatelo al personale dei bar prima di consumare (chiaramente nel Vs. interesse).

10 Divieti

 

  1. E’ VIETATO FUMARE NELLE CAMERE, NEI BAGNI E NEGLI SPAZI COMUNI AL CHIUSO INCLUSE LE SCALE ED IL PORTONE. L’osservanza di questa semplice regola nasce dall’esigenza di tutelare chi non fuma e chi verrà dopo di Voi, oltre che dalle norme per la prevenzione degli incendi. In ultimo lo facciamo anche per la vostra salute e per noi gestori che non fumiamo e che abbiamo già perso molti nostri cari per colpa di quel vizio.
  2. E’ VIETATO UTILIZZARE LE ASCIUGAMANI PER PULIRE IL TRUCCO OPPURE COME TAPPETO IN TERRA. Qualora tale regola venisse disattesa e venissero rovinate le asciugamani verranno addebitate all’ospite euro 15 per ogni capo rovinato
    3. E’ VIETATO FAR CHIASSO O ANCHE ECCESSIVO RUMORE, SOPRATTUTTO DALLE 13 ALLE 16 E DALLE 21 ALLE 08.30. Ciò nel rispetto degli altri ospiti nonchè degli altri inquilini del palazzi. Non dimenticate, inoltre, che le camere sono confinanti e che, quindi, la privacy ed il decoro vanno sempre rispettati!!!!
    4. CERCATE DI EVITARE DI UTILIZZARE “IMPROPRIAMENTE” LE ASCIUGAMANI COSPARGENDOLE, ASSIEME ALLE COPERTE, DI LIQUIDI ORGANICI, MACCHIE DI TRUCCHI, PEDATE, ECC. Noi ci impegniamo tantissimo per cercare di farVi trovare la camera pulita ed ordinata proprio come si fa quando si accoglie un ospite importante. Voi cercate di non riservarci brutte sorprese lasciandoci un brutto ricordo di Voi. Vi rammentiamo che ogni capo rovinato verrà addebitato all’ospite contravvenente anche in data successiva alla Sua partenza.
    5. LASCIATE PULITO IL BAGNO UNA VOLTA UTILIZZATO NEL RISPETTO DI CHI LO USERA’ DOPO DI VOI. Cercate di evitare di allagarlo quando uscite dalla doccia. Cercate di comportarVi come fate a casa Vostra e se a casa Vostra siete sciatti o sporcaccioni qui da noi Vi tocca comportarVi come noi: Ordinati e Puliti!!!!
    6. E’ ASSOLUTAMENTE VIETATO LASCIARE ACCESO IL CLIMATIZZATORE QUANDO SI ESCE DALLA CAMERA: Si spreca inutilmente la corrente elettrica e si provoca un eccessivo riempimento dei bidoni di recupero facendoli debordare in strada ed in camera. Per chi contravvenga a tale disposizione è prevista un’ammenda pari ad euro 5 per ogni giorno in cui tale inutile spreco si compia.
    7. E’ vietato buttare nel water tutto ciò che possa ostruire le tubature; nel caso in cui si contravvenga a tale disposizione l’ospite contravvenente verrà sanzionato rimborsando il costo dell’intervento dell’idraulico per il regolare ripristino dell’impianto. A tal proposito si rammenta che gli idraulici sono tra i manutentori più cari presenti sul mercato e che rischiereste un bel conto salato!!! Infondo Vi chiediamo solo un po’ di buon senso.
    8. E’ vietato aggirarsi nel B&B poco coperti o vestiti di indumenti che possano offendere l’altrui pudore;
    9. E’ vietato fare entrare in camera amici, parenti o altre persone che non alloggiano nel B&B senza richiedere il permesso anticipatamente ai gestori (che sono obbligati dalla legge a censire ogni persona che entri nella struttura);
    10. E’ vietato all’interno del B&B parlare a voce alta, urlare, sbattere porte o finestre; Tale divieto è esteso anche al portone ed alle scale, nonchè ai balconi. Non crediamo che i Vostri vicini apprezzerebbero se noi, a casa Vostra, disturbassimo urlando o sbattendo tutto ciò che ci capiti a tiro. Più che un divieto ci sembra una norma di buona educazione. Nel nostro B&B i maleducati non sono assolutamente tollerati.
    11. E’ vietato asportare dal B&B qualsiasi cosa si trovi nelle camere o nei locali comuni e nei bagni a disposizione degli ospiti; al paese nostro si chiama FURTO ed in Italia tale reato è punito finanche con l’arresto. Coloro i quali si rendessero colpevoli di una tale mancanza di rispetto nei nostri confronti verranno sicuramente denunciati alle autorità competenti.
    12. Ammettiamo al B&B gli animali previa comunicazione al momento della prenotazione. è tuttavia vietato lasciarli soli e incustoditi in quanto gli eventuali danni provocati dagli animali a cose o persone verranno addebitati ai loro legittimi proprietari. Inoltre è necessario fornire una documentazione che attesti la proprietà degli animali stessi (certificazione di nascita e di microchip) in quanto gli animali dovranno essere censiti nella scheda dei loro proprietari per ogni eventuale accadimento alla struttura ed agli ospiti nonchè ai gestori arrecato dagli animali stessi.
    13. E’ vietato manomettere il cronotermostato e/o la caldaia. Ogni camera è dotata di climatizzatore con pompa di calore adeguatamente sovradimensionato per permettere una efficiente e rapida climatizzazione delle camere. Gli orari di accensione della caldaia del riscaldamento supplementare e le temperature sono programmati ed impostati nel rispetto delle normative comunali e condominiali. Non sono ammesse eccezioni. Nel caso in cui venisse comprovata la manomissione di tali strumentazioni nei confronti di un ospite verrà lui addebitato l’importo di euro 2,5 per ogni ora di accensione in più della stessa nella giornata in cui tale comportamento irrispettoso fosse dimostrato. Se avete particolari esigenze riferitecele, ma non prendete assolutamente iniziative senza informarci ed essere autorizzati da noi gestori.
11 Obblighi dell’ospite

 

  1. L’ospite è tenuto al risarcimento dei danni arrecati al B&B per l’uso improprio degli oggetti in esso contenuti nonchè per ogni comportamento scorretto suo e dei suoi cari;
  2. In conformità alla normativa della Polizia Municipale nonchè del condominio si richiede di osservare totale silenzio dalle ore 22,00 alle ore 8,00 e dalle ore 14,00 alle ore 16,00. In ogni caso deve essere mantenuto un comportamento che non danneggi la tranquillità altrui, dentro e fuori il B&B, in nessun momento della giornata.
    3. E’ obbligatorio spegnere le luci, la tv, il condizionatore e quant’altro sia collegato alla rete elettrica quando si esce dal B&B. Si evitano gli sprechi e si dimostra un positivo senso civico.
  3. Raccomandazioni
  4. Si invitano gli ospiti a vigilare sui propri oggetti. I gestori del B&B non sono in alcun modo responsabili della loro custodia;
  5. Si invitano gli ospiti a chiudere la porta d’ingresso ed il portone quando si esce dal B&B nonchè di avere cura delle chiavi; La perdita delle stesse è punita con una ammenda di euro 50.
    3. Si invitano gli ospiti a mantenere puliti ed ordinati tutti gli ambienti del B&B, nonchè il portone ed il balcone e possibilmente anche le strade. Siate di buon esempio per gli incivili.
    4. Si invitano gli ospiti a non imbrattare i muri con ciabatte, manate, giochi o quant’altro. Vigilate a tal proposito sui Vs. bambini. In caso di danneggiamento delle pareti verrà addebitato all’ospite il costo di euro 100 per la tinteggiatura di ognuna delle pareti sporcate o danneggiate (salvo maggiori danni che contemplino l’intonaco o le porte o anche la mobilia ed il vettovagliamento che verranno conteggiati a parte e valutati dalla direzione caso per caso).
    5. Qualsiasi danno arrecato a cose o a persone dovrà essere immediatamente risarcito dal danneggiante. In caso contrario si provvederà immediatamente ad inoltrare la relativa denuncia alle autorità competenti. Patti chiari ed amicizia lunga recitava una nota pubblicità del passato!!!
    6. Si invitano gli ospiti a non lasciare spalancate le finestre della camera e dei bagni (li dove presenti): è un chiaro segno di inciviltà e provoca inefficienza energetica rilevante. Inoltre il vento potrebbe farle sbattere (con il disturbo per gli altri) o addirittura rompere (la riparazione delle stesse sarebbe imputata senza esitazione all’ospite contravvenente).
    7. Noi Vi lasciamo la massima libertà di uscita e di rientro ad ogni ora. Voi cercate di non disturbare gli altri ospiti durante l’accesso alla struttura, alle camere ed ai bagni;
    8. La password per la connessione Wi-Fi è indicata nella brochure sulla scrivania (o sul comò). Qualora abbiate difficoltà a trovarla chiederla ai gestori (avete i nostri recapiti);
    9. Il Bed & Breakfast Casa Bella, candidato a breve a ricevere la certificazione di B&B Eco Compatibile, è particolarmente attento al tema del risparmio energetico, della sostenibilità e della tutela dell’ambiente. Per queste ragioni chiediamo ai nostri ospiti alcune attenzioni in tal senso, qualche piccolo “gesto” che può, unito a quelli di tante altre persone, divenire comportamento virtuoso e utile a salvaguardare l’ambiente. Noi abbiamo l’obbligo di cambiare il mondo per lasciarne ai nostri figli, ai nostri nipoti uno migliore di quello che abbiamo trovato. Spegnere la luce quando si esce o quando non serve, spegnere quella principale ed accendere quella del comodino, evitare di sprecare l’acqua e segnalare alla direzione le eventuali perdite, tenere chiuse le porte e le finestre quando gli impianti di riscaldamento o di condizionamento sono accesi sono piccoli comportamenti che significano molto, e non solo per noi!!!
    10. Ogni ospite è tenuto a non portare via con se, distrattamente o meno, al termine del soggiorno oggetti di proprietà del B&B quali ad esempio: biancheria, coperte, asciugamani o materiale di vario genere presente nel B&B. Nel caso in cui si verificasse una tale dimenticanza (o furto che dir si voglia) il cliente dovrà provvedere a risarcire gli oggetti mancanti o in caso contrario verrà denunziato alle autorità competenti senza indugio alcuno;
    11. Gli ospiti sono tenuti, all’atto del check-out (partenza) alla riconsegna delle chiavi. L’eventuale perdita delle chiavi di casa comporta l’addebito corrispondente per il cambio della serratura e dell’intero set di chiavi pari ad € 50.
Toggle title

Toggle content goes here, click the edit button.

Rispettare il suddetto regolamento è assolutamente obbligatorio. In caso contrario ci vedremo costretti a non consentire oltre la permanenza dell’ospite, salvo l’applicazione di penali per comportamenti scorretti o poco ortodossi dell’ospite stesso per le ragioni sopra citate. Grazie per l’attenzione nell’aver preso visione del regolamento e per aver scelto per il Vs. soggiorno a Taranto il B&B Taranto.